23 — 03

Andrea Laszlo De Simone

Andrea Laszlo De Simone

Lineup

Andrea Laszlo De Simone (live)
A seguire: dj set

Ticket

5€

Orario

22:00

Partecipa

Andrea Laszlo De Simone

Andrea Laszlo De Simone è un'anomalia. È un solista, prima di tutto. Ma è anche una band di sei elementi. Un cantautore travestito da band. Una band travestita da cantautore.

Andrea Laszlo De Simone ha un nome, un secondo nome, un cognome e una faccia. Cosa che di questi tempi è quasi una rarità.

L'esordio discografico risale al 2012, anno in cui pubblica il primo album autoprodotto, "Ecce Homo", e alcuni videoclip: "Solo un uomo", "11:43", "I nostri piccoli occhi".

All'inizio del 2014 incontra alcuni musicisti della scena underground torinese e da mesi di sala prove esce una vera e propria band: Damir Nefat (chitarra), Daniele C (basso e cori), Filippo Cornaglia (batteria), Zevi Bordovach (tastiere) e Anthony Sasso (cori e percussioni).

Proprio con questa formazione il cantautore entra in studio per registrare quello che sarebbe poi diventato "Uomo donna", un disco che mischia la canzone "d'autore" italiana, la psichedelia, Battisti, i Radiohead, Modugno, i Verdena, i Tame Impala, Claudio Rocchi e IOSONOUNCANE.

Il disco ha una particolarità: autoprodotto e registrato in presa diretta in collaborazione con il fonico bolognese Giuseppe Lo Bue, è stato successivamente post-prodotto e mixato utilizzando tecniche a cavallo tra l'analogico e il digitale, "fino a creare una sorta di paradosso sonoro che parte dalla canzone italiana anni '70 per arrivare a oggi" (le tracce sono state masterizzate da Andrea Suriani).