21 — 04

Dome la Muerte E.X.P. & VillaZuk

Dome la Muerte E.X.P. & VillaZuk

Lineup

Dome la Muerte E.X.P.
VillaZuk

Ticket

5€

Orario

22:00

Partecipa

Dome la Muerte E.X.P.

Dome la Muerte E.X.P.

È il nuovo progetto di Dome la Muerte ed è figlio della sua prima esperienza solista, il cd poems for renegades, registrato nel 2011 con una miriade di ospiti e con una matrice fortemente psichedelic-folk, dove già erano stati gettati i primi semi per questo nuovo album, in uscita per fine gennaio 2017 per cinedelic e godown rec. Si intitola lazy sunny day e a differenza di poems for renegades è stato registrato e arrangiato con una vera e propria band, gli E.X.P., che seguirà dome anche nei live, ricreando on stage le stesse sonorità del disco. La musica degli E.X.P. è prevalentemente strumentale e si ispira alle colonne sonore spaghetti western, ai b-movies psichedelici degli anni '60, la beat generation e con profondo rispetto e ammirazione, alla cultura e alla spiritualità dei nativi americani, l'india, il movimento hippie e l'espansione della coscienza. In una sola frase a tutto quel periodo in cui i sogni venivano per primi. Gli E.X.P. sono Dome la Muerte chitarra e voce (ccm, not moving, hush, diggers), luca valdambrini (organo, chitarra e cori), proviene da surfer joe and his boss combo, fa parte della famiglia surfer joe che si occupa da anni di promuovere la musica surf in italia. Ha militato nei pam e i pipelines, le stesse bands da cui proviene Alessandro quaglierini al basso e i cori. Alla batteria emiliano giuliani ex liars e membro della line-up originaria dei diggers. Il loro repertorio è basato fondamentalmente sul nuovo album l.s.d., ma eseguono anche qualche brano tratto da poems for renegades, alcuni strumentali dei diggers, not moving e nuovo materiale.

VillaZuk

VillaZuk

I VillaZuk sono la fusione di caratteri stilistici variegati, mescolati in un calderone che ha ritmiche dinamiche, colori e tinte in levare, spiccato senso melodico e una scrittura immaginifica e dotata di innegabile espressività. Condividono palchi importanti con MANU CHAO, ALBOROSIE, GIULIANO PALMA, BRUNORI SAS, 24 GRANA, BANDABARDO', PERTURBAZIONE. Nel 2017 vincono la finale regionale del "Premio De Andrè", premiati da Carlo Massarini. Ad Agosto 2017 partecipano poi alle semifinali nazionali del "Premio De Andrè" e vengono selezionati tra i 13 artisti che parteciperanno alla finale nazionale (marzo 2018). Nell'ottobre 2017 esce in anteprima su FanPage.it il video di Quando tutti dormono, singolo che si piazza subito nelle prime posizioni della classifica Indie Music Like e che anticipa l'uscita del terzo album della band, prevista nella primavera 2018.