12 — 10

Capo Lee & Jack Dat

UK Grime Night

Capo Lee & Jack Dat

Lineup

Capo Lee (MC)
Jack Dat (DJ)

Aftershow: Pietro Massai, Lorenzo Magnozzi

Ticket

Prevendite online
Ingresso 5€

Orario

22:00

Partecipa

Domani il sound esplosivo dello sprawl londinese fa tappa a Pisa e porta con sé una delle sue ‘next big thing' più talentuose. Lo show di Capo Lee e Jack Dat sarà un'esperienza forse mai vista o percepita in città.

Mc del nord di Londra, per Capo Lee la musica è sempre stata una seconda natura. Con un padre coinvolto nella scena old skool garage e house, una madre appassionata di slow jam e uno zio musicista reggae, è evidente che la passione di Capo per la musica è un affare di famiglia.

Il percorso musicale di Capo Lee inizia da bambino grazie alla collezione di cd di suo zio, scoprendo artisti Hip-Hop come Dr Dre e Nas. A 16 anni poi comincia a sperimentare con il mixer e i vinili, ricoprendo il ruolo di dj su AX fm insieme a DJ Scope.

La sua prima introduzione al grime avviene grazie a suo cugino che gli fa ascoltare Nasty Crew, accendendo in lui l'amore per questo genere e portandolo a cercarne sempre di più sulle radio pirata.Influenzato tra gli altri da Mac 10, Nasty Crew, Begg, Scholar, Capo inizia man mano a prendere il suo hobby da dj sempre più seriamente e comincia a mixare grime.

La passione era già talmente grande che preferiva spendere i soldi del pranzo per comprare vinili da poter suonare ai suoi set che all'inizio si tenevano nelle case e nei quali comincia a sperimentarsi al microfono.Dopo essersi guadagnato il rispetto dei suoi pari dietro la consolle, Capo comincia quindi a mettersi alla prova come MC, partecipando a set nelle varie radio di Londra. Nel dicembre 2014 poi decide di incidere Ain't The Same che si guadagna una posizione nella Grime Forum Compilation.

Forte del feedback positivo della traccia Capo comincia a consolidare sempre di più le sue relazioni coi dj, diventando una presenza fissa nei vari show delle radio underground in cui esercita le sue abilità di MC.

Da lì Capo continua a far parlare di sé con la pubblicazione di tracce che vengono passate da BBC 1Xtra, Rinse FM, Radar e altre ancora. Ben presto il nome Capo Lee diventa sinonimo di next big thing per quanto riguarda la scena grime, rendendolo uno degli MC più ricercati, e in poco tempo si afferma come uno dei protagonisti delle line up che lo vedono esibirsi insieme a leggende del grime come DJ Logan Sama, Chip, Jammer, Flow Dan, P Money.

Il flow inconfondibile e la sua etica lavorativa gli hanno garantito collaborazioni con dj del calibro di Spooky nell' EP Welcome to Clartsville e Spyro in Why Not? e poi con God, D Double E su Muad, Prez T e P Money sullo spin-off di Liff e sempre con P Money sul suo 10/10 remix insieme a AJ Tracey, YGG's PK, Jammz, Discarda, Coco and Saf One.

E ogni anno Capo Lee consolida il suo nome all' interno della scena grime, lavorando costantemente e sfornando tracce come MUD per la Rinse che raggiungono la #1 della classifica di musica elettronica di iTunes, o come l'EP Stop Talk prodotto da Sir Spyro.

Decisamente una strada costellata di conferme che fa di Capo Lee uno dei nomi più interessanti della scena Uk grime attuale.

Veniamo al Dj che lo accompagna adesso.

Nonostante la giovane età Jack Dat ha già un'invidiabile reputazione come dj e conduttore numero uno di Radar Radio.

Riconosciuto da Vice come uno dei portavoce del grime, inserito da Complex Uk nella lista ‘One to Watch' del 2016, Jack Dat in questi anni è stato continuamente acclamato per i suoi set.

Oltre ad aver contribuito a portare alla ribalta nomi come AJ Tracey, Jammz Mic Ty, Jack dat ha recentemente fatto parlare di sé anche per i suoi set alla Boiler Room e allo show di Toddla T per BBC Radio 1Xtra.

Considerato all'unanimità "that Grime DJ that's killing the scene" e "the DJ that can mix anything together" siamo sicuri che Jack Dat vi farà divertire.